Milano, FIERA architetto Massimiliano Fuksas
Berna, MUSEO PAUL KLEE architetto Renzo Piano
Vienna, RESIDENZE architetto Zaha Hadid
Roma, ARA PACIS architetto Richard Meier
Dresda, MULTISALA CINEMATOGRAFICA architetto Coop Himmelblau
Torino, CHIESA DEL SACRO VOLTO architetto Mario Botta
Alba, RESIDENZE architetto Guido Canali

Sabato 18 Giugno 2011

VISITA ALLA BORGATA “PARALUP”

Sarà presente il nostro Collega ed Amico Arch. Giovanni BARBERIS che ci illustrerà il progetto di recupero e lo stato di avanzamento dei lavori eseguiti. Al termine è previsto un pranzo conviviale presso la Trattoria “Fungo Reale” di Valloriate.

La visita è completamente gratuita, sarà a carico di ciascun partecipante il costo del pranzo.

Ritrovo a Rittana alle ore 10 con mezzi propri. Trattandosi di un cantiere, munirsi di scarpe antinfortunistiche e casco.

Per motivi organizzativi si prega di dare adesione alla segreteria dell’Ordine (tel. 0171-66339) e-mail architetticuneo@archiworld.it entro e non oltre il 17 Giugno.

news 18 SETTEMBRE 2014 CONSIGLIO DELL'ORDINE DEGLI ARCHITETTI, PPC DELLA PROVINCIA DI CUNEO: DIMISSIONI CONSIGLIERE E SUBENTRO PRIMO DEI NON ELETTI 03.01

Il Consiglio dell’Ordine degli Architetti, PPC della Provincia di Cuneo, nella seduta del 18 Settembre 2014, preso atto delle dimissioni presentate dal Consigliere Arch. Elena Bertarione, in ottemperanza a quanto disposto dal D.P.R. 169/2005 art. 2 comma 5, ha provveduto alla sua sostituzione con il primo dei non eletti alla medesima sezione dell’Albo, Arch. Alessandro Preve.

 

Il Consiglio risulta così composto:

 

Presidente                       Arch. Claudio BONICCO

Vice Presidente               Arch. Alice LUSSO

Segretario                       Arch. Danilo COCCALOTTO

Tesoriere                        Arch. Cristiana TARICCO

 

Consiglieri                       Arch. Marco BOTTO

                                        Arch. Roberto CURRADO

                                        Arch. Luca MASSIMINO

                                        Arch. David MEZZABOTTA

                                        Arch. Alessandro PREVE

                                        Arch. Enrico RUDELLA

                                        Arch. Iunior Annapaola AMBROSIONI

news QUOTA ISCRIZIONE ORDINE ANNO 2014 03.01

SCADENZA 31 MARZO 2014

pagamento tramite tramite bonifico bancario

 

 L’importo della quota di iscrizione è:

 

- per gli iscritti dalla matricola n. 1 alla matricola n. 1515 quota di iscrizione     €  225,00

- per gli iscritti dalla matricola n. 1516 alla matricola n. 1725 *

  quota iscrizione ridotta per i primi cinque anni                                               €  201,00

*Si precisa che per gli Architetti trasferiti da altri Ordini con più di 5 anni di iscrizione (data 1° iscrizione) rientranti dalla matricola n. 1516 alla matricola n. 1725 dovranno pagare € 225,00.

 

Si dovrà provvedere al versamento esclusivamente tramite bonifico bancario entro e non oltre il 31 Marzo 2014 intestato a:

Ordine degli Architetti, P.P. e C. della Provincia di Cuneo

Via Roma, 14

12100 Cuneo

Banca Regionale Europea Ag. 2 Cuneo

Codice IBAN: IT 12 N 06906 10202 000000021206 . Per i bonifici effettuati dall’estero codice swift BLOPIT22XXX

Causale versamento: Indicare COGNOME NOME dell’iscritto Quota iscrizione 2014.

 

Il Consiglio con delibera n. 4 del 27.09.2001 ha stabilito che per i soggetti inadempienti la quota sarà gravata della sanzione di € 26,00 per il primo mese di ritardo e di ulteriori € 5,00 per ogni mese successivo.

 

normativa FORMAZIONE CONTINUA OFFERTA FORMATIVA PER L'ANNO 2014 06.03

Il Consiglio dell’Ordine intende informare tutti gli Iscritti dell’avvenuta approvazione da parte del CNAPPC del nostro Piano dell’Offerta Formativa (POF) per l’anno 2014, di cui viene qui data anticipazione.

Come vi è noto, l’art. 7 del D.P.R. 137/2012 ha introdotto l’obbligo per ogni professionista di “curare il continuo e costante aggiornamento della propria competenza professionale”. In attuazione di tale impegno il CNAPPC ha redatto il “Regolamento per l'aggiornamento e sviluppo professionale continuo” ed elaborato le “Linee guida” (aggiornamento del 22/01/2014) e di coordinamento attuative del Regolamento stesso. Il documento è il punto di riferimento per la nostra categoria per quanto riguarda l’organizzazione e la gestione delle attività di formazione professionale.

Entro i prossimi tre anni (2014, 2015, 2016) sarà dovere di ogni Iscritto ad un Ordine degli Architetti PPC italiano maturare 60 CFP - crediti formativi professionali, con un minimo di 15 crediti in un anno, fatti salvi i casi di esonero previsti dalla normativa. 1 CFP equivale ad un’ora di lezione frontale o ad 1h di partecipazione ad altro evento di carattere formativo di natura varia (salvo i casi indicati nelle linee guida). Almeno 4 CFP all’anno dovranno derivare da incontri dedicati al tema delle norme professionali e deontologiche. L’inosservanza dell’obbligo formativo costituisce illecito disciplinare.

Per un approfondimento riguardante le norme qui accennate si rimanda al seguente riassunto oppure alle FAQ allo scopo predisposte.

Le schede del POF, conformi a quelle trasmesse al CNAPPC per l’approvazione, sono scaricabili qui.

Al fine di perfezionare in modo efficace l’organizzazione degli eventi formativi organizzati dall’Ordine Architetti PPC di Cuneo, invitiamo gli Iscritti ad esprimere una “manifestazione di interesse” per gli eventi, utilizzando la SCHEDA DI PRE-ADESIONE predisposta allo scopo e di inviarla compilata alla Società Architetti per Architetti S.r.l. via fax al n. 0171/488180 o via mail all’indirizzo info@architettiperarchitetti.it

news SETTEMBRE 2014 COMUNE DI MONDOVI' AVVISO SELEZIONE MEMBRI COMMISSIONE LOCALE PER IL PAESAGGIO 03.01

Con la presente si comunica che il Comune di Mondovì in data 25/09/14 ha pubblicato l’avviso di selezione membri Commissione Locale per il Paesaggio.

Scadenza candidature entro le ore 12.00 di mercoledì 15 Ottobre 2014.

 

news SETTEMBRE 2014 REGIONE PIEMONTE: DGR N. 65-7656 DEL 21/05/2014 AGGIORNAMENTO PROCEDURE DI CONTROLLO 03.01

REGIONE PIEMONTE: DGR N. 65-7656 DEL 21/05/2014, AGGIORNAMENTO DELLE PROCEDURE DI CONTROLLO E GESTIONE DELLE ATTIVITA' URBANISTICO-EDILIZIE AI FINI DELLA PREVENZIONE DEL RISCHIO SISMICO.

ENTRATA IN VIGORE 1° OTTOBRE 2014

news SETTEMBRE 2014 COMUNE DI CUNEO TABELLA DIRITTI DI SEGRETERIA 03.01

Comune di Cuneo Nuovi diritti di segreteria

Si comunica che, con Deliberazione della Giunta Comunale n. 179 del 27/08/2014, sono stati aggiornati i diritti di segreteria e le sanzioni per provvedimenti in materia edilizia ed urbanistica presentati al Comune di Cuneo.

I nuovi importi saranno applicati a tutte le istanze presentate a partire dal 15/09/2014 (per le istanze antecedenti tale data resteranno valide le tariffe vigenti stabilite con D.G.C. n. 274/2003 e s.m.i.).

news SETTEMBRE 2014 COMUNE DI MANTA AVVISO DI SELEZIONE PER LA NOMINA DEI COMPONENTI COMMISSIONE LOCALE PER IL PAESAGGIO 03.01

Comune di Manta
Avviso di selezione per costituzione Commissione Locale per il Paesaggio

Con la presente si comunica che il Comune di Manta ha pubblicato l’avviso di selezione per la costituzione Commissione Locale per il Paesaggio.

Scadenza candidature entro le ore 12.00 di martedì 16 Settembre 2014.

eventi 5-6-7 SETTEMBRE 2014 Evento di In Donne Veritas: ELEGANZA, STORIE DI TERRA E PAESAGGIO 03.07 L'Associazione Culturale di IN DONNE VERITAS con il Patrocinio dell'Ordine scrivente, ha organizzato per i giorni 5-6-7 settembre 2014 un evento dal titolo “ELEGANZA: storie di terre e paesaggio”, dedicato al paesaggio e al genius loci, presso Cascina Langa a Trezzo Tinella.

5 settembre 2014: evento dedicato al paesaggio e al genius loci. Conferenza e forum dell'Arch. Mario Botta in conversazione con Bruno Ceretto con mostra allestita nella Corte interna di Cascina Langa da Nina Artioli, nipote di Gae Aulenti, Studio Tspoon.

6 settembre 2014: apertura allestimento di Tina Artioli, Studio Tspoon e conferenza dell'Arch. Andreas Kipar.

7 settembre 2014: ultimo giorno in cui sarà possibile visitare l'installazione "La vigna velata" e le relative performance.

L’evento è aperto al pubblico con un’entrata per i due giorni al costo di € 70,00.

Gli Architetti che aderiranno con il pagamento di cui sopra, avranno accesso alle conferenze dei due giorni, alla mostra, ai due concerti sulle tematiche di collegamento tra architettura e musica ed al buffet del 6 settembre. Per motivi organizzativi, si accettano adesioni solo su una partecipazione complessiva alle due giornate.

Si precisa che è in corso la richiesta al CNAPPC di riconoscimento per 5 CFP e verranno attribuiti a coloro che garantiranno la presenza al programma completo. Si ricorda inoltre, che è obbligatorio firmare il registro delle presenze sia in entrata che in uscita per ogni evento.

Tutti gli Architetti che desiderano iscriversi dovranno farne richiesta via mail ai seguenti indirizzi: battaglinodomenico@gmail.com - indonneveritas@gmail.com

  • In seguito alla  richiesta verrà trasmesso un modulo di iscrizione e gli estremi per il pagamento tramite bonifico bancario.
  • La causale del bonifico bancario dovrà riportare nell'ordine: nome e cognome dell'Architetto, iscrizione “In donne Veritas 5-6-7 settembre”.
  • Il modulo dovrà essere rinviato tramite e-mail agli indirizzi sopra riportati, debitamente compilato e accompagnato dalla contabile di avvenuto pagamento.
  • Le iscrizioni si chiuderanno 5 giorni prima dell'evento.
  • In caso di mancata partecipazione potrà essere richiesto il rimborso della quota versata entro i 5 giorni precedenti. Si provvederà quanto prima alla restituzione (verranno decurtate le spese bancarie per l'emissione del bonifico).
news LUGLIO 2014 COMUNE DI BOVES: AVVISO COSTITUZIONE COMMISSIONE LOCALE PER IL PAESAGGIO 03.01 Comune di Boves
Avviso di selezione per costituzione Commissione Locale per il Paesaggio

Con la presente si comunica che il Comune di Boves ha pubblicato l’avviso di selezione per la costituzione Commissione Locale per il Paesaggio.

Scadenza candidature entro le ore 12.00 di venerdì 22 Agosto 2014.

news LUGLIO 2014 COMUNE DI BRA: AVVISO NOMINA COMMISSIONE LOCALE PER IL PAESAGGIO 03.01

Comune di Bra

Avviso nomina della Commissione Locale per il Paesaggio

Con la presente si comunica che il Comune di Bra ha pubblicato l’avviso di selezione per la costituzione Commissione Locale per il Paesaggio.

Scadenza candidature entro le ore 12.00 di lunedì 11 Agosto 2014.

eventi 17 LUGLIO 2014 INCONTRO FORMATIVO "LE SFIDE DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE PIEMONTESE" 03.07
La Regione Piemonte - Assessorato Urbanistica, con la Fondazione dei Geometri e Geometri Laureati della Provincia di Cuneo, l’Ordine Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Cuneo, l’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Cuneo, il Collegio dei Geometri e Geometri Laureati di Mondovì, con la collaborazione del CSI Piemonte e ANCI Piemonte, organizzano un Incontro Formativo:
presso la Sala Convegni dell’Holiday Inn Express Langhe Cherasco Hotel
(autostrada Torino/Savona: a ridosso del Casello Autostradale di Marene )
Via Savigliano, 116 – Cherasco (CN)
GIOVEDI’ 17 LUGLIO 2014 dalle ore 14.30 alle ore 18.30

La gradita presenza del nuovo Assessore Regionale Alberto Valmaggia e dei massimi Dirigenti dell'Assessorato Ambiente, Urbanistica e Programmazione Territoriale e Paesaggistica ci permette di conoscere le future strategie della Regione Piemonte in materia urbanistica in particolare in merito alle politiche del riuso dell'edificato.
Inoltre, serve riprendere il discorso del MUDE (Modello Unico Digitale dell'Edilizia). Gli Ordini ed i Collegi dei Professionisti della Provincia di Cuneo che operano nel settore ritengono che la digitalizzazione delle pratiche amministrative sia una necessità ed una grande opportunità per tutta la collettività, a patto che si operi con procedure unitarie, altrimenti diventerà un grave ed oneroso errore. Alcuni Comuni del nostro territorio si stanno attivando verso la digitalizzazione delle procedure inerenti l'edilizia, ci pare urgente un intervento  chiarificatore da parte della nuova Giunta Regionale. Abbiamo coinvolto, oltre ai Professionisti del settore e gli Uffici Tecnici, anche la governance politica dei Comuni. La Regione Piemonte si attende una massiccia partecipazione da parte dei Tecnici e Sindaci dei Comuni.
news LUGLIO 2014 REGIONE PIEMONTE - COMMISSIONE TECNICA URBANISTICA - RINNOVO 03.01

In relazione alla lettera pervenuta dalla Regione Piemonte, Assessorato all’Ambiente, Urbanistica, Programmazione territoriale e paesaggistica, Sviluppo della montagna, Foreste, Parchi, Protezione Civile, ci è stato comunicato che con l’insediamento della X legislatura, deve essere costituita la Commissione Tecnica Urbanistica.

L’Ordine scrivente dovrà designare il proprio esperto, scelto tra esperti qualificati con specifica e provata competenza nelle discipline della pianificazione territoriale ed urbanistica maturata, in non meno di dieci anni e “...non possono essere rinnovati...”.

Pertanto si invitano tutti gli Iscritti che si trovano nella condizione suesposta a comunicare alla Segreteria, entro e non oltre le ore 12.00 di Giovedì 31 Luglio c.a. tramite e-mail all’indirizzo architetticuneo@archiworld.it la propria manifestazione di interesse, allegando il Curriculum Vitae.

Copia integrale del documento pervenuto dalla Regione Piemonte è reperibile in allegato.

 

news LUGLIO 2014 COMUNE DI SAVIGLIANO AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE CANDIDATI PER LA COMMISSIONE EDILIZIA 03.01
Scadenza candidature ore 12.00 Lunedì 08 Settembre 2014

Al fine di agevolare la compilazione della proposta di candidatura in allegato è reperibile la comunicazione pervenuta dal Comune di Savigliano, corredata dall’Allegato “A” Domanda di candidatura per la nomina di componente della Commissione Edilizia del Comune di Savigliano, anche disponibili sul sito istituzionale del Comune www.comune.savigliano.cn.it .

 

eventi LUGLIO 2014 ZOOart, LocalArt, ZOOincittà, Workshop "Idee in cantiere" 03.07

L'associazione Art.ur inaugurerà il 3 luglio alle ore 21,30, la tredicesima edizione della rassegna di arte internazionale ZOOart, presentanto ai Giardini Fresia di Cuneo, dal 3 al 20 luglio 2014, le opere di circa 30 artisti nazionali e internazionali. 

ZOOart sarà inoltre arricchita dalla terza edizione di LocalArt, dedicata agli artisti del territorio, progetto della Fondazione CRC organizzato in collaborazione con Art.ur.

Durante i mesi di luglio e agosto il centro cittadino sarà invaso da inediti allestimenti artistici elaborati  in mesi di laboratori sul tema “In cantiere” e dalla riproposizione dei migliori progetti di ZOOincittà delle scorse edizioni. Parallelamente in Piazza Audifreddi verranno esposti i progetti per nuove visioni del centro storico ideate lo scorso maggio durante il workshop di progettazione “Idee in cantiere”.

Per maggiori informazioni non esitate a contattare e visitare il sito http://www.zooart.it

news LUGLIO 2014 COMUNE DI SAVIGLIANO AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE CANDIDATI PER LA COMMISSIONE LOCALE PER IL PAESAGGIO 03.01
Scadenza candidature ore 12.00 Lunedì 08 Settembre 2014

Al fine di agevolare la compilazione della proposta di candidatura in allegato è reperibile la comunicazione pervenuta dal Comune di Savigliano, corredata dall’Allegato “A” Domanda di candidatura per la nomina di componente della Commissione Locale per il Paesaggio del Comune di Savigliano, anche disponibili sul sito istituzionale del Comune www.comune.savigliano.cn.it .

 

eventi APRILE 2014 Progetto Il cuNeogotico 03.07

La Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo ha promosso il progetto triennale Il cuNeogotico, finalizzato alla valorizzazione del patrimonio artistico e architettonico Neogotico della Provincia di Cuneo attraverso l’organizzazione di eventi e la creazione di percorsi turistici sul tema. L’iniziativa è svolta in collaborazione con i Comuni di Mondovì, Cuneo e Alba ed è patrocinata dall’Ordine scrivente.

Si sta perseguendo l’obiettivo di creare intorno al progetto un interesse sia scientifico che culturale di elevato profilo e si propone dunque ai professionisti della Provincia di Cuneo, in qualità di protagonisti culturali del proprio territorio, di inviare all’indirizzo info@fondazionecrc.it (oggetto: progetto Il cuNeogotico-Ordine degli Architetti) fotografie (preferibilmente in formato .jpg) e materiale documentale inerente sia il patrimonio artistico che quello culturale più ampiamente inteso (notizie storiche, curiosità, tradizione popolare ecc), anche trasversali al tema Neogotico.

La prima scadenza per l’invio del materiale è venerdì 30 maggio 2014. Nel caso gli allegati fossero troppo pesanti, è possibile inviare il materiale con il sistema wetransfer o con analoghe applicazioni. 

Quanto inviato sarà pubblicato sul sito del progetto www.ilcuneogotico.fondazionecrc.it, citando la fonte, salvo diversa indicazione. In caso di immagini relative a beni culturali, sarà cura della Fondazione CRC richiedere l’autorizzazione alla pubblicazione al proprietario del bene.

Per qualsiasi esigenza, è possibile contattare l’arch. Valentina Dania al numero 0171/452734.

 

 


eventi 22 MAGGIO 2014 CONVEGNO "GLI ENTI DI TUTELA SUL TERRITORIO DIOCESANO" 03.07

Con la presente si comunica che l’Ufficio Beni Culturali ed Edilizia per il Culto delle Diocesi di Fossano e Cuneo, organizza in collaborazione con l’Associazione Volontari per l’Arte e l’Associazione Culturale Aretè, un convegno formativo dal titolo “Gli enti di tutela sul territorio diocesano” previsto per il giorno Giovedì 22 maggio 2014 presso il Seminario Diocesano di Fossano (vicinanze Piazza d’Armi) dalle ore 18 alle ore 22.

I relatori saranno l’Arch. Silvia Gazzola, funzionario di zona della Soprintendenza per i beni architettonici e paesaggistici per le provincie di Torino, Asti, Cuneo, Biella e Vercelli e la Dott.ssa Alessandra Lanzoni, funzionario di zona della Soprintendenza per il patrimonio storico, artistico ed etnoantropologico del Piemonte; moderano la serata l’Arch. Igor Violino, Ufficio Beni Culturali Ecclesiastici ed Edilizia per il Culto della Diocesi di Cuneo e l’Arch. Denise Chiaramello, Ufficio Beni Culturali Ecclesiastici ed Edilizia per il Culto della Diocesi di Fossano, presenzierà la serata Don Luca Favretto, Direttore dei due uffici diocesani.

Il Convegno sarà incentrato sulla normativa e porrà particolare attenzione al rapporto tra enti di tutela e Ufficio Diocesano Beni culturali ecclesiastici ed Edilizia per il culto e all’iter di presentazione delle Pratiche; è rivolto principalmente agli Architetti operanti nelle Diocesi di Fossano e Cuneo.

Le Iscrizioni dovranno avvenire entro e non oltre il 19 maggio 2014 inviando copia del bonifico di euro 15.00 e modello di iscrizione alla mail arte@diocesicuneo.it.

Saranno accettate in ordine di arrivo, fino ad esaurimento posti in sala (numero massimo 70).

Per il presente convegno è in corso richiesta di crediti formativi.

concorsi GIUGNO 2014 DIOCESI DI FOSSANO CONCORSO DI PROGETTAZIONE PROGETTO PRELIMINARE PER RESTAURO DELL'ANTICA CHIESA DI SANT'ANTONIO IN FOSSANO AVENTE FUNZIONE LITURGICA E LOCALE POLIVALENTE 03.04
CONCORSO DI PROGETTAZIONE PROGETTO PRELIMINARE PER RESTAURO DELL'ANTICA CHIESA DI SANT'ANTONIO IN FOSSANO AVENTE FUNZIONE LITURGICA E LOCALE POLIVALENTE
Stazione appaltante:DIOCESI DI FOSSANO
Responsabile del procedimento: Arch. Igor Violino
Ufficio BCE ed Edilizia per il Culto, Diocesi di Cuneo, Via Roma, 7 - Cuneo
eventi LUGLIO 2014 PROGETTO Il CuNeogotico 03.07

Come già precedentemente comunicato, si ricorda che la Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo ha promosso il progetto triennale Il cuNeogotico, finalizzato alla valorizzazione del patrimonio artistico e architettonico Neogotico della Provincia di Cuneo attraverso l’organizzazione di eventi e la creazione di percorsi turistici sul tema. L’iniziativa è svolta in collaborazione con i Comuni di Mondovì, Cuneo e Alba ed è patrocinata dall’Ordine scrivente.

Si sta perseguendo l’obiettivo di creare intorno al progetto un interesse sia scientifico che culturale di elevato profilo e si propone dunque ai professionisti della Provincia di Cuneo, in qualità di protagonisti culturali del proprio territorio, di inviare all’indirizzo info@fondazionecrc.it (oggetto: progetto Il cuNeogotico-Ordine degli Architetti) fotografie (preferibilmente in formato .jpg) e materiale documentale inerente l’elenco dei luoghi ed edifici reperibile in allegato. Nel caso gli allegati fossero troppo pesanti, è possibile inviare il materiale con il sistema wetransfer o con analoghe applicazioni. 

Quanto inviato sarà pubblicato sul sito del progetto www.ilcuneogotico.fondazionecrc.it, citando la fonte, salvo diversa indicazione. In caso di immagini relative a beni culturali, sarà cura della Fondazione CRC richiedere l’autorizzazione alla pubblicazione al proprietario del bene.

Per qualsiasi esigenza, è possibile contattare l’arch. Valentina Dania al numero 0171/452734.

Si ricorda inoltre, che nell’ambito del progetto, presso il Complesso Monumentale di S. Francesco in Cuneo, è in corso la mostra “Le Camere Oscure” visitabile fino al 14/09/2014.

news GENNAIO 2014 POS per gli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori 03.01 In allegato si pubblica la Circolare n. 147 pervenuta dal CNAPPC di Roma relativa all'obbligo per tutti i professionisti di dotarsi di POS.
eventi GIOVEDI' 13 MARZO 2014 PRESENTAZIONE PIANO OFFERTA FORMATIVA ANNO 2014 03.07

Giovedì 13 marzo 2014 dalle ore 16,30 alle ore 18,00

presso la Sede dell’Ordine Via Roma, 14 - Cuneo, è indetto un incontro sul tema della Formazione Continua Obbligatoria.

In tale occasione verrà presentato il Piano dell’Offerta Formativa per l’anno 2014; ampio spazio sarà lasciato al dibattito conclusivo, con i membri della Commissione Formazione Continua.

Si prega gentilmente di confermare presenza entro l’11 marzo c.a. tramite e-mail all’indirizzo info@architettiperarchitetti.it


news OTTOBRE 2013 Direttiva UE - Card elettronica per il riconoscimento delle qualifiche tra Stati membri 03.01

UNA CARD EUROPEA PER I PROFESSIONISTI

Articolo pubblicato su il Sole 24 Ore del 10.10.2013

 

news DECRETO PARAMETRI PER LA DEFINIZIONE DEI COMPENSI 03.01

Con Decreto Legge n. 1/2012, convertito nella Legge 27/2012, sono state abrogate le tariffe professionali. I nuovi parametri tariffari utilizzati dai Giudici per la definizione dei compensi in sede giudiziale sono stati definiti con il D.M. 140/2012.

 

È in vigore dal 23 agosto 2012 il Decreto che fissa i criteri per la liquidazione dei compensi in contenzioso, detto "Decreto Parametri". Il Decreto era atteso da gennaio, da quando con il Decreto sulle liberalizzazioni sono state abolite le tariffe professionali: ora con Decreto del Ministero della Giustizia n. 140/2012 vengono definiti i parametri per la liquidazione del compenso da parte di un organo giurisdizionale. Rimangono ancora da determinare con ulteriore decreto i parametri che le Stazioni Appaltanti dovranno applicare per individuare gli importi da porre a base di gara nell'affidamento dei servizi di ingegneria e architettura. Il DM 140/2012 articola la prestazione professionale in quattro fasi:

  • consulenza e studio di fattibilità
  • progettazione
  • direzione esecutiva
  • verifiche e collaudi

Il compenso del professionista è calcolato moltiplicando il valore dell'opera (V) per il parametro (P), per il grado di complessità (G), per la somma delle prestazioni eseguite (ΣQ).

Determinate tutte le variabili, l'organo giurisdizionale può aumentare o diminuire il compenso fino al 60 per cento. Nei compensi non sono comprese le spese, gli oneri e i contributi.

Da notare che "l'assenza di prova del preventivo di massima (...) costituisce elemento di valutazione negativa da parte dell'organo giurisdizionale per la liquidazione del compenso" (art. 1 comma 6).

news 11 Settembre 2013 INSEDIAMENTO DEL CONSIGLIO E NOMINA CARICHE ISTITUZIONALI 03.01

Con la presente si comunica che nella prima riunione, del 11 Settembre 2013, il Consiglio ha proceduto all’attribuzione delle cariche istituzionali, di cui all’art. 35 del R.D. 23.10.1925 n.2537, come segue:

 

Presidente                      Arch. Claudio BONICCO

Vice Presidente              Arch. Alice LUSSO

Segretario                      Arch. Danilo COCCALOTTO

Tesoriere                       Arch. Cristiana TARICCO

Consiglieri:                    Arch. Marco BOTTO

                                       Arch. Elena BERTARIONE

                                       Arch. Roberto CURRADO

                                       Arch. Luca MASSIMINO

                                       Arch. David MEZZABOTTA

                                       Arch. Enrico RUDELLA

                                       Arch. Iunior Annapaola AMBROSIONI

 

 Si ringraziano tutti i Colleghi per il sostegno ricevuto alle ultime Elezioni ed i Consiglieri uscenti Michele Forneris, Luciano Mandrile, Alessandro Pairone, Massimo Pozzaglio, Dario Re e Luisa Tramarin per il lavoro svolto durante il loro mandato.

------------------------------------------------

Sono molto onorato di aver ricevuto l’investitura di Presidente del nostro Ordine Professionale.

Questo avviene in un momento di sfiducia verso l’Istituzione, che purtroppo spesso è percepita come un onere di cui alcuni Colleghi vorrebbero poter fare a meno.

In questa condizione sento la grande responsabilità di lavorare con l’obiettivo di ritrovare la Vostra piena fiducia. L’Ordine deve essere un punto di riferimento, quindi è fondamentale che ne vengano potenziate le capacità di ascolto e cooperazione.

Per questa ragione invito ciascuno di noi – dentro e fuori dal Consiglio – a condividere le proprie idee ed il proprio impegno, ricordando che il lavoro di squadra ci rende più forti in questo momento di grande difficoltà economica e professionale.

 

Aspettando di incontrarVi insieme ai Colleghi del Consiglio Vi saluto.

 

IL PRESIDENTE

(Arch. Claudio BONICCO)

news APRILE 2013 SENTENZA IMPIANTI ELEVATORI 03.01

L'ordine Architetti di Cuneo ha sempre sostenuto la competenza degli Architetti in merito alla progettazione architettonica e strutturale degli impianti elevatori e loro strutture di sostegno, in quanto attinenti agli edifici civili, secondo il Regio Decreto 23 ottobre 1925 n. 2537.

L'allegata sentenza del Consiglio di Stato non fa che confermare quanto sopra, anche se ci sono voluti ben 14 anni dal ricorso dell'Ordine Architetti di Roma, che ringrazio vivamente, per ottenere giustizia.

Il Presidente Arch.

Marco Botto

news 15 AGOSTO 2013 RC PROFESSIONALE ex art.5,c.3,DPR n. 137/2012 03.01
news LUGLIO 2013 DICHIARAZIONE CONFORMITA' DELL'OPERA RISPETTO AL PROGETTO APPROVATO EX DECRETO 380/01 03.01

Lettera congiunta dell'Ordine scrivene e l'Ordine degli Ingegneri della Provincia di Cuneo, inviata a tutti i Comuni.

news LUGLIO 2014 OBBLIGO DI DOTAZIONE POS: CHIARIMENTI IN MERITO 03.01
In riferimento all'obbligo per i professionisti di dotarsi di POS, in allegato si pubblica la lettera di chiarimenti in merito ed il parere legale fornito dall'Avv. Marco Antonucci al CNAPPC.
news GIUGNO 2014 CITTA' DI ALBA: ALLEGATO ENERGETICO AMBIENTALE 03.01
Il Comune di Alba, con Deliberazione della Giunta Comunale n. 194/2014 del 08/05/2014, ha preso atto dell’Allegato Energetico Ambientale, che andrà a sostituire integralmente l’Allegato 2 - DISPOSIZIONI IN MATERIA DI RENDIMENTO ENERGETICO del vigente Regolamento Edilizio.
In riferimento alla richiesta pervenuta all’Ordine scrivente sulla possibilità di avanzare osservazioni o proporre modifiche entro il giorno 19/07/2014, si richiede gentilmente agli Iscritti di inviare tramite e-mail all’indirizzo architetticuneo@archiworld.it proposte e suggerimenti, che verranno raccolti e valutati dal Consiglio ed eventualmente inseriti in un documento riepilogativo da trasmettere al Comune di Alba.
Data l'attualità dell'argomento non si esclude la possibilità di formare un gruppo di lavoro specifico, si chiede quindi di comunicare a mezzo mail la disponibilità a farne eventualmente parte.

news GIUGNO 2014 COMUNE DI FOSSANO: FORMAZIONE NUOVO COMMISSIONE EDILIZIA 03.01
Scadenza candidature 15 luglio 2014

Al fine di agevolare la compilazione della proposta di candidatura in allegato è reperibile la comunicazione pervenuta dal Comune di Fossano, corredata dall’Allegato “A” Domanda di ammissione alla selezione dei Componenti della Commissione Edilizia e l’Allegato “B”   Documentazione Curriculare, anche disponibili sul sito istituzionale del Comune www.comune.fossano.cn.it .

 

news GIUGNO 2014 COMUNE DI FOSSANO: Avviso di selezione per costituzione Commissione Locale per il Paesaggio 03.01

Con la presente si comunica che il Comune di Fossano ha pubblicato l’avviso di selezione per la costituzione Commissione Locale per il Paesaggio.

Scadenza candidature entro le ore 12.00 di martedì 15 Luglio 2014.

news GIUGNO 2014 COMUNE DI SALICETO Avviso Pubblico di selezione per costituzione Commissione Comunale per il Paesaggio 03.01

COMUNE DI SALICETO Avviso pubblico di selezione per costituzione Commissione Comunale per il Paesaggio

Scadenza candidature entro le ore 12.00 di venerdì 04 Luglio 2014.


news GIUGNO 2014 FORMAZIONE NUOVA COMMISSIONE LOCALE PER IL PAESAGGIO DEL COMUNE DI SALUZZO 03.01

Formazione nuova Commissione Locale per il Paesaggio del Comune di Saluzzo. Avviso di selezione per la nomina dei componenti.

Scadenza candidature entro le ore 12.00 di martedì 24 Giugno 2014.


news MAGGIO 2014 QUESTIONARIO OSSERVATORIO PROFESSIONE ARCHITETTO CNAPPC - CRESME 2014 03.01

A partire dal 2010 il Consiglio Nazionale, di concerto con il CRESME, ha condotto un'indagine sullo stato della professione che ha coinvolto diversi Ordini provinciali e ha permesso la redazione di tre rapporti di analisi scaricabili all'indirizzo http://www.awn.it/AWN/Engine/RAServePG.php/P/98211AWN0804 . Tali documenti, hanno rappresentato un prezioso strumento per meglio comprendere la realtà professionale, a livello locale e nazionale, e ragionare sulle condizioni del nostro mestiere e sulle politiche da adottare al fine di sostenere l'impegno e il lavoro degli architetti che operano nel nostro Paese.

Per l'edizione 2014 dell'Osservatorio CNAPPC-CRESME si è deciso di allargare la partecipazione a tutti i 105 Ordini provinciali. In questo modo si potrà disporre di un campione rappresentativo dell'intera realtà professionale italiana e sarà possibile sviluppare specifici report provinciali.

Per gli Ordini che raggiungeranno il target di questionari compilati fissati dalla specifica tabella allegata, sarà redatto, gratuitamente, un documento riassuntivo degli esiti dello stesso a livello provinciale.

Come in passato, l'indagine si svolge on line in maniera del tutto anonima, con la possibilità di compilazione del questionario anche in momenti differenti dato che il sistema assegnerà un codice univoco che, garantendo il totale anonimato, darà la possibilità di accedere alle informazioni già inserite e completare il questionario in tempi diversi.

Il questionario è on line collegandosi al sito http://questionario.cnappc.cresme.it sarà possibile accedere con la password (uguale per tutti) cnappc2014.

Il termine di chiusura per la compilazione è fissato al 18 maggio 2014.


news AGOSTO 2012 DECRETO SULLA RIFORMA DEGLI ORDINAMENTI PROFESSIONALI 03.01

Comunicazione pervenuta dall'Arch. Leopoldo Freyrie Presidente del CNAPPC

"Care colleghe e colleghi,

oggi il Consiglio dei Ministri ha approvato in via definitiva la riforma delle professioni, mediante il DPR che regolamenta la legge già approvata dal Parlamento.

Il testo va ora alla firma del Presidente delle Repubblica.

Se avremo conferma che il CdM avrà approvato i testi qui allegati, così come proposti dal Ministro Severino, dopo un anno di serio lavoro collettivo del Consiglio Nazionale, gli Ordini e le Federazioni, possiamo dirci soddisfatti.

Il nostro approccio non corporativo, fatto di proposte serie e di discussioni franche, fuori  dalle parti politiche, ha prodotto un buon risultato.

La parte importante dei nostri emendamenti - emendamenti degli architetti - è stato accolto dal Ministro.

Ora tocca a noi, fare di queste regole l'occasione per governare il cambiamento fatto della necessità di innalzare la qualità professionale, scrivere regole etiche innovative, sostenere le fasce più deboli della categoria, aiutare i processi di aggregazione tra professionisti, dimostrare che lavoriamo per la comunità dei cittadini.

A settembre inviteremo i Presidenti ad una giornata di illustrazione della Riforma e programma dei nostri lavori futuri, per la redazione dei regolamenti e l'applicazione della Riforma.

Cari amici, dopo vent'anni di discussione, lobbying, proposte ed errori, finalmente ci sono le nuove regole del gioco e le nostre comuni responsabilità di governo sono da domani più impegnative: questo anno, però, ha dimostrato che la comunità degli architetti è pronta, capace di un lavoro serio fuori dai pregiudizi e dalle logiche di piccolo potere".

news AGOSTO 2012 Chiarimenti applicazione RDL n. 246/1938 - Canone abbonamento RAI 03.01

Il CNAPPC comunica che gli è pervenuta nota interpretativa del Ministero dello Sviluppo Economico che fornisce chiarimenti in merito all'oggetto.


news AGOSTO 2012 Accertamento degli immobili ospitanti gli impianti fotovoltaici 03.01

Il CNAPPC comunica che gli è pervenuta dall'Agenzia del Territorio - Direzione centrale Catasto e cartografia, una lettera esplicativa riguardante l'accertamento catastale degli immobili in oggetto, le fattispecie per le quali sussiste l'obbligo di accatastamento, i criteri per il riconoscimento e la corretta intestazione dei suddetti immobili.


news AGOSTO 2012 Sentenza del Tribunale di Padova Sezione distaccata di Este Esercizio abusivo redazione di piani di lottizzazione ad uso residenziale da parte di geometra 03.01

Il CNAPPC comunica che gli è pervenuta dall'Ordine di Padova una segnalazione avente ad oggetto un recente pronunciamento del Tribunale di Padova, con il quale è stata comminata una condanna per esercizio abusivo della professione ad un geometra che aveva redatto un piano di lottizzazione ad uso residenziale

 

news GIUGNO 2012 ISTITUZIONE RETE DI PRESIDI DI PROTEZIONE CIVILE SUL TERRITORIO NAZIONALE 03.01
Il Consiglio Nazionale, nell'ambito delle attività programmate dal Dipartimento Lavori Pubblici, intende promuovere un progetto per l'istituzione, sul territorio nazionale, di una rete di Presidi di Protezione Civile, attraverso i quali gli architetti italiani potranno offrire il loro contributo di volontariato ai Comuni, agli Enti Locali in genere e, soprattutto, al Dipartimento Nazionale ed ai Dipartimenti Regionali della Protezione Civile, sia in regime ordinario che d'emergenza. 
news GIUGNO 2012 RENDITE CATASTALI AI FINI DELL'IMPOSTA MUNICIPALE PROPRIA (IMU) 03.01


L'Agenzia del Territorio rende noto che le disposizioni in materia di Imposta Municipale Propria (IMU) non hanno modificato le rendite delle unità immobiliari già iscritte in Catasto.

Pertanto, se l'immobile non ha subito modifiche a seguito di ristrutturazione o ampliamento, è ancora utilizzabile la rendita già attribuita e usata per la dichiarazione dei fabbricati nel Modello Unico. 

news GIUGNO 2012 CONTRIBUTO SOLIDARIETA' ORDINE ARCHITETTI MODENA 03.01
Il Consiglio dell'Ordine degli Architetti, P.P. e C. della Provincia di Cuneo, nella seduta del 31 maggio u.s. ha deliberato di farsi promotore verso gli altri Ordini italiani della devoluzione di un contributo di solidarietà all'Ordine Architetti di Modena.
L'Ordine scrivente ha devoluto all'Ordine Architetti di Modena un contributo di € 1.400,00, pari ad € 1,00 ad iscritto, per attività di supporto ai Colleghi che in questo momento vivono una situazione di disagio fisico, familiare e professionale.
A seguito della delibera del Consiglio, e dell'invio del contributo all'Ordine Architetti di Modena, territorio colpito dal terremoto, sono stato contattato del Presidente Arch. Claudio Gibertoni  che ha vivamente ringraziato il Consiglio e gli Architetti di Cuneo, in particolare per l'idea di farci promotori a livello nazionale.
A nome Suo quindi ringrazio tutti gli iscritti.
Ho colto occasione anche  per avere  una risposta chiara da un rappresentante locale  in merito alla situazione sismica ed a chi vanno attribuite le responsabilità  dei numerosi crolli di costruzioni recenti, in quanto sui media avevo avvertito molta confusione ed a mio avviso molte inesattezze.
La sua risposta:"Il territorio della Provincia di Modena, compresi i Comuni che hanno avuto i maggiori danni, precedentemente all'ultima mappatura avvenuta con l'approvazione delle nuove norme tecniche del 14/01/2008 era in zona 4 sostanzialmente zona non sismica, nella nuova mappatura è stato  inserito in zona 3, come molti Comuni della Provincia di Cuneo; l'intensità delle scosse che si sono verificate però fanno ritenere che fosse più opportuno l'inserimento di parti  in zona 2". 
Ritengo questo sia un sollievo per molti colleghi progettisti e direttori dei lavori in ordine alle recenti dichiarazioni di indagine della magistratura.
Un saluto a tutti
Il Presidente
news MAGGIO 2012 EMERGENZA SISMA EMILIA ROMAGNA 03.01

L’Ordine scrivente richiede la collaborazione di architetti volontari a supporto della Protezione Civile per il rilevamento delle condizioni di agibilità del patrimonio edilizio danneggiato dal sisma in oggetto.

Si sottolinea che, al fine di comporre le “squadre per accertamento agibilità”, saranno presi in considerazione i volontari che posseggano almeno uno dei seguenti requisiti:

A)     abbiano frequentato il corso di formazione, di cui al protocollo d’intesa sottoscritto dal C.N.A.P.P.C. con il Dipartimento della Protezione Civile il 12 maggio 2010 o corsi equivalenti;

B)     siano già iscritti nelle liste del Dipartimento Nazionale (o dei Dipartimenti Regionali) della Protezione Civile per avere partecipato a precedenti analoghe esperienze (compilando le schede AeDES);

C)      abbiano ufficialmente partecipato a progetti di censimento delle condizioni di stabilità del patrimonio edilizio esistente, compilando schede in uso alla Protezione Civile.

In particolare, nella selezione, avranno precedenza gli architetti in possesso dei requisiti di cui alla sopra citata lettera A) e, a seguire, quelli in possesso dei requisiti di cui alle lettere B) e C).

 Si riporta la nota informativa n° 1 pervenuta dal Responsabile del Coordinamento Operativo

Emergenza sisma Emilia Romagna

Volontariato di Protezione Civile architetti italiani

 Ringraziando tutti i colleghi che daranno la loro disponibilità per il volontariato per l’emergenza sismica in Emilia, si comunica quanto segue:

 • I periodi di disponibilità richiesti dalla Direzione Nazionale per la Protezione Civile sono settimanali, da lunedì a domenica sera. Al momento è necessaria la copertura per i seguenti periodi:

o da giovedì 31 a domenica 3 (in attesa di conferma da parte della stessa P.C.);

o settimana 4 - 10;

o settimana 11 - 17;

 • Tutti i volontari si dovranno presentare direttamente a BOLOGNA, presso il Centro di Coordinamento Regionale sito in viale della Fiera n. 8 (ingresso principale, poi scala sulla sx, 1° piano, chiedere di Antonio Sasso) alle ore 9,00 – Si raccomanda la massima puntualità.

 • Al Centro di Coordinamento sarà assegnata la destinazione e saranno impartite le istruzioni operative a ciascun volontario;

 • I colleghi referenti di ciascun Ordine/Federazione/Consulta ed i volontari che abbiano dato la disponibilità dovranno tenere il cellulare sempre acceso ed a portata di mano;

 • I volontari che abbiano offerto la loro disponibilità dovranno essere, almeno in questa fase, automuniti;

 • La copertura assicurativa della Protezione Civile copre solo i rischi derivanti dai sopralluoghi per la verifica dell’agibilità;

 • E’ previsto il rimborso per il solo vitto e alloggio (non si sa ancora in che misura e con quali formalità da parte della Regione). I colleghi dovranno dunque provvedere in piena autonomia al pernottamento (in tenda o in albergo), conservando tutte le ricevute;

 • Si precisa che sia il Consiglio Nazionale che la Federazione Regionale degli Ordini APPC dell’Emilia Romagna rivestono soltanto il ruolo di interfaccia e di supporto alla Protezione Civile, nella ricerca e nella selezione dei volontari e, pertanto, non sono responsabili, in alcun modo, dell’organizzazione del servizio, che dipende esclusivamente dalla stessa Protezione Civile.

 Per ogni contatto e/o informazione Arch. Walter Baricchi (cell. 348 7802963).

 Il Responsabile del Coordinamento Operativo

Arch. Walter Baricchi

 GLI ARCHITETTI DISPONIBILI DEVONO COMUNICARE URGENTEMENTE LA PROPRIA ADESIONE INVIANDO UNA E-MAIL ALL’INDIRIZZO architetticuneo@archiworld.it specificando i requisiti di cui sopra.

news MAGGIO 2012 SeeArch - il database degli architetti italiani 03.01
Nell'ottica di identificare strumenti capaci di valorizzare le specificità professionali della categoria e di definire concreti strumenti operativi che possano incentivare le occasioni professionali e di ampliamento del mercato del lavoro il Consiglio Nazionale promuove il portale SeeArch-il database degli architetti italiani. SeeArch è una banca dati a libera consultazione, promossa dal Consiglio Nazionale e dedicata a chiunque cerchi architetti, pianificatori, paesaggisti e conservatori.
news MAGGIO 2012 LETTERA APERTA AL GOVERNO MONTI 03.01
A seguito degli eventi calamitosi recentemente occorsi, il Consiglio Nazionale ha indirizzato al Governo Monti una "Lettera aperta", nella quale ha avanzato le proprie proposte finalizzate sia alla prevenzione e analisi del rischio sismico, sia alla ricerca di soluzioni mutualistiche a sostegno delle popolazioni colpite ed a favore del ripristino del patrimonio edilizio, storico e culturale italiano.

 

news APRILE 2012 Decreto Legge 24 gennaio 2012 n. 1 recante "Disposizioni urgenti per la concorrenza, lo sviluppo delle infrastrutture e la competitività" chiarimenti su assicurazione professionale obbligatoria 03.01
A seguito di numerose sollecitazioni e richieste di chiarimenti, relative all'obbligo di copertura assicurativa, reso operativo dall'art. 9 del D.L. 1/2012, convertito nella L. 27/2012, il Consiglio Nazionale Architetti vuole fornire un contributo interpretativo, relativamente agli aspetti pratici ed agli adempimenti conseguenti all'entrata in vigore della normativa citata, da interdersi come suggerimenti e valutazioni in materia.  
news GENNAIO 2012 Aggiornamento procedure di controllo in campo strutturale e nuova modulistica per pratiche strutturali 03.01
Si allega la Delibera n.4-3084 della Regione Piemonte relativa all'aggiornamento procedure di controllo in campo strutturale e nuova modulistica per pratiche strutturali.
news GENNAIO 2012 Direttiva n.14/2011 del Ministero della pubblica amministrazione e della semplificazione 03.01
In base alla Direttiva n. 14/2011 del Ministero della pubblica amministrazione e della semplificazione recante "Adempimenti urgenti per l'applicazione delle nuove disposizioni in materia di certificati e dichiarazioni sostitutive di cui all'art. 15 della legge 12/11/2011 n. 183" l'Ordine scrivente può rilasciare certificati utilizzabili solo nei rapporti tra privati. Nei rapporti con gli organi della Pubblica Amministrazione e i gestori di pubblici servizi i certificati in ordine a stati, qualità personali e fatti sono sempre sostituiti dalle dichiarazioni sostitutive di certificazione o dall'atto di notorietà.
news SOGLIA MASSIMA PER L'AFFIDAMENTO DIRETTO DI SERVIZI DI ARCHITETTURA E INGEGNERIA 03.01
news REGIONE PIEMONTE Elenco certificatori Rimborso della tassa di iscrizione all'elenco Regionale dei Certificatori 03.01 L'OAT, con l'adesione della Federazione degli Ordini Architetti del Piemonte e dell'Ordine degli Ingegneri di Torino, ha vinto un ricorso contro l'imposizione della tassa annuale. La tassa è stata conseguentemente annullata dalla Regione Piemonte: l'annullamento opera a favore degli architetti OAT con effetto retroattivo a far data dal 1 ottobre 2009, mentre per gli altri certificatori non iscritti all'OAT produce effetti a partire dal 30 gennaio 2011.
news SETTEMBRE 2011 CONVERSIONE DEL D.L. 138: aumento aliquota Iva ordinaria dal 20% al 21% 03.01

In sede di conversione in legge del D.L. 13.8.2011 n. 138 sono state introdotte alcune novità in materia di IVA. L'aliquota Iva sulle fatture professionali passa dal 20% al 21% a far data dal 17 Settembre 2011. Rimangono le aliquote agevolate del 4% e 10%, per quanto riguarda le costruzioni.

 

news NOVEMBRE 2011 REGIONE PIEMONTE D.G.R. 19/01/2010 n. 11-13058 e prevista il 31/12/2011 03.01 Nuove procedure attuative per la gestione ed il controllo delle attvità urbanistico-edilizie ai fini della prevenzione del rischio sismico, da applicare con l'entrata in vigore della nuova classificazione sismica approvata con D.G.R. 11-13058 del 19/10/2010 e prevista il 31/12/2011.
news OTTOBRE 2011 PREVENZIONE INCENDI D.M. 05/08/2011 E D.P.R. 151/2011 03.01
news NOVEMBRE 2011 CONSULTA DELLE PROFESSIONI PROVINCIA DI CUNEO 03.01
news LUGLIO 2011 C.N.A.P.P.C. Area Legale Modifiche normative di interesse per gli Architetti, P.P. e C. 03.01
Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 13 maggio 2011 n. 70, concernente "Semestre Europeo - Prime disposizioni urgenti per l'economia" - Modifiche normative di interesse per gli Architetti, P.P. e C. 
news Maggio-Giugno 2011 Il calcolo delle strutture sismiche nuove ed esistenti in Piemonte 03.01

Programma relativo agli eventi di divulgazione gratuiti organizzati dalla S.T.A. DATA in Piemonte

news NOVEMBRE 2011 Convenzione Cnappc-ArubapecSpA. Estensione a studi professionali e studi associati e chiarimenti connessi all'applicazione del comma 6 art. 16 D.L. 29 novembre 2008 n. 185 03.01

Come già comunicato nella circolare n. 6/2011, si precisa che i termini della convenzione stipulata con Arubapec S.p.A. sono validi anche per gli studi professionali e gli studi associati con quote a carico del professionista.

Tutti gli iscritti agli Ordini professionali si sono dovuti dotare di casella di Posta Elettronica Certificata, ai sensi di quanto previsto dal comma 7 art. 16 del D.L. 29 novembre 2008 n. 185 convertito, con modificazione, in legge n. 2 del 28 gennaio 2009.

Entro il prossimo 29 novembre 2011, secondo i contenuti del comma 6 art. 16 del provvedimento di legge già citato, le imprese già costituite in forma societaria sono chiamate a comunicare al Registro delle Imprese il proprio indirizzo di posta elettronica certificata.

Tale obbligo sussiste per le società di capitali e di persone (ad esempio S.p.A., s.r.l., s.n.c., società in accomandita semplice e società per azioni, società di mutuo soccorso, società cooperative, etc.); non sono tenuti ad iscrivere la PEC al Registro delle Imprese i liberi professionisti, gli studi associati, le imprese individuali e quelle non costituite in forma societaria.

Il rappresentante legale delle società di capitali e di persone di cui al comma 6, art. 16 del D.L. 29 novembre 2008 n. 185, qualora in possesso di firma digitale, può effettuare gratuitamente la registrazione della casella pec direttamente all'indirizzo

http://pec-registroimprese.infocamere.it/DPEC_WAR/do/Home.action?x=XXX .

Si comunica il nuovo codice di convenzione da utilizzare - fino a diversa comunicazione - per l'acquisto delle caselle pec dedicate agli studi professionali ed associati tramite la pagina web https://www.pec.it/Convenzioni.aspx . Codice Convenzione: PECSTUDIO .

 

news Giugno 2011 Proposta di legge per la qualità dell'Architettura 03.01

Iniziativa del C.N.A.P.P.C. e Conferenza degli Ordini

Invito sottoscrizione proposta di legge

 

 

news febbraio 2011 Costo di costruzione ed opere di urbanizzazione prezzario di riferimento 03.01
news Maggio 2011 Promozione abbonamento annuale Il Giornale dell'Architettura 03.01 Promozione valida fino al 31 maggio 2011
news marzo 2011 Bozza di programma del nuovo Consiglio Nazionale Architetti 03.01
news 30 marzo 2011 ore 11:30 Prima convocazione assemblea iscritti 03.01
news Bilanci consuntivi - 2010 03.01
news Bilanci preventivi - 2011 03.01
eventi DAL 27 APRILE AL 19 MAGGIO 2013 L'ARCHITETTURA DEL VINO 03.07
Dal 27 Aprile al 19 Maggio 2013 ad Alba, Palazzo Banca d'Alba Via Cavour - 4, mostra L'ARCHITETTURA DEL VINO.
concorsi MAGGIO 2013 BANDO DI SELEZIONE "MARKET ZONE, LABORATORIO INTERDISCIPLINARE TRANSFRONTALIERO NELLO SPAZIO PUBBLICO SUL TEMA DEL MERCATO. CUNEO/ITALIA, NIZZA/FRANCIA 2013-2014" 03.04

Informiamo i Designer e gli Architetti della Provincia di Cuneo che l’Associazione Art.ur apre il bando per partecipare al laboratorio interdisciplinare transfrontaliero Market zone con cui si sostiene il lavoro di ricerca e di produzione, sul tema del mercato, con un progetto biennale che si svilupperà tra l’Italia e la Francia. Ogni partecipante selezionato prenderà parte a un workshop a Nizza a novembre ed a Cuneo ad ottobre con i tutor Carretto/Spagna, Undesign e Paolo Ulian e verrà sostenuto economicamente ed ospitato per settimane nelle 2 città. PER PARTECIPARE A MARKET ZONE: Scaricare la versione completa del bando di selezione e compilare l’application form sul sito del progetto : http://www.market-zone.eu Deadline per l’invio della candidatura: mercoledì 5 giugno  Per ulteriori informazioni: http://www.market-zone.eu Per una presentazione dettagliata dei progetti di Art.ur : http://www.zooart.it/ Progetto proposto e organizzato dalle associazioni Art.ur, Cuneo e DEL’ART, Nizza. Market Zone è cofinanziato dall’Unione Europea - Fondi Europei per lo sviluppo regionale, nel quadro del programma ALCOTRA Alpi latine cooperazione transfrontaliera Italia-Francia 2007-2013.

 

eventi 11/12 E 18/19 MAGGIO 2013 MANIFESTAZIONE VISTAESUONO EVENTI DI ARTE CONTEMPORANEA TRA STORIA E LUOGHI 03.07
La quinta edizione della manifestazione vistaesuono - eventi di arte contemporanea tra storia e luoghi, si terrà a Cherasco l'11 ed il 12 maggio ed il 18 e 19 maggio c.a. Sono coinvolti gli studenti dell'Istituto Europea di design di Torino e dell'Accademia di Belle Arti di Torino. Per festeggiare i 5 anni, l'11 maggio alle 21 nella Chiesa di San Gregorio a Cherasco si terrà un concerto di Francesco Bruno e Iginio De Luca DUO.
concorsi MARZO 2013 CONCORSO NAZIONALE per il Mobile di Saluzzo 03.04

Seconda Edizione 2013.

Concorso Nazionale per il Mobile di Saluzzo. Tema del concorso La vita in cucina: tradizione e innovazione.

Concorso promosso dal Comune di Saluzzo e dalla Fondazione Bertoni. La partecipazione è aperta a tutti i progettisti italiani e stranieri. I progetti potranno essere presentati da singoli o da gruppi.  

eventi 16-17 MARZO 2013 UN'IMMAGINE PER L'ARCHITETTURA mostra fotografica 03.07
L'Associazione ALBAARCHITETTURA presenta il 16 e 17 marzo 2013 presso la Chiesa di San Domenico, Alba Via Teobaldo Calissano, una mostra fotografica UN'IMMAGINE PER L'ARCHITETTURA avente lo scopo di manifestare pensieri e visioni sul tema architettonico. Non si tratta di un concorso bensi di una raccolta d'immagini. Scadenza consegna materiale h. 20.00 del giorno 28 febbraio 2013. Maggiori informazioni sul sito www.albaarchitettura.com
concorsi FEBBRAIO 2013 Bando di Concorso "Il Bello dell'Architettura" dedicato a Lisangela Gaggino 03.04
L’Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Imperia (www.architettiimperia.it), in collaborazione con il Comune di Diano Castello (IM), bandisce un concorso fotografico di idee per architetti.
Finalità del concorso è promuovere il potenziale creativo e culturale degli architetti al fine di individuare ed illustrare, attraverso la rappresentazione grafica e fotografica, nuove opportunità di rigenerazione del ponente ligure, inteso come ambito territoriale dal bacino del Roia fino a quello dell’Arroscia. L’Ordine intende raccogliere e valorizzare le idee e le proposte degli architetti per una rinnovata fruizione, tutela e valorizzazione del territorio locale.
FINALITÀ

Evidenziare le potenzialità del territorio attraverso la valorizzazione delle risorse insediative, ambientali e storico-culturali.
Promuovere una rinnovata qualità paesaggistica, ambientale, urbana, architettonica, culturale, sociale ed economica.
A CHI SI RIVOLGE
Il concorso è diviso in due
sezioni separate rivolte a:
- studenti universitari
- architetti
SCADENZA
I partecipanti dovranno iscriversi e inviare gli elaborati entro il 15 marzo 2013
PREMI
1000 Euro per il vincitore di ogni sezione

La premiazione avverrà il giorno 19 Aprile 2013 presso il teatro Concordia a Diano Castello (IM).


concorsi 19 OTTOBRE 2012 PREMIO DI ARCHITETTURA E INGEGNERIA "CUNEO SAVONA IMPERIA 2012" 03.04 comunicazioni_164_1.jpg

Venerdì 19 Ottobre alle ore 17.00 presso lo Spazio Incontri Cassa di Risparmio 1855, Via Roma, 17 – Cuneo si è svolta la cerimonia di consegna del Premio di Architettura e Ingegneria “Cuneo Savona Imperia 2012” giunto quest’anno alla sua nona edizione. Il premio coinvolge i territori e gli Ordini professionali delle Province di Cuneo, Savona, Imperia. L’obiettivo della manifestazione è premiare le migliori realizzazioni architettoniche ed ingegneristiche dei territori interessati.

Cinque sono le categorie che hanno visto la partecipazione di molti professionisti: nuove costruzioni; strutture, infrastrutture ed impianti tecnologici; restauro e recupero di edifici esistenti; spazi urbani e paesaggistici; architettura d’interni e design.

Una Giuria costituita da professionisti di fama internazionale, ha avuto il compito di scegliere l’opera migliore di ciascuna categoria, con designazione della migliore realizzazione tra le cinque premiate ed un riconoscimento alla migliore integrazione tra architettura e sostenibilità energetica. E’ stato inoltre dato un riconoscimento alla migliore opera presentata, realizzata da un’Impresa iscritta presso una delle Unioni Industriali - Sezioni Edili.

concorsi OTTOBRE 2012 Bando di concorso Beta Steel srl "L'ufficio che vorrei" 03.04

Beta Steel srl (www.betasteel.it) azienda di mobili per ufficio del Gruppo Boschetti lancia il bando di concorso "L'ufficio che vorrei" .

 Il bando e altra modulistica è peraltro scaricabile dal seguente link  http://www.betasteel.it/info/concorso-ufficio-che-vorrei/it

 

 
concorsi MAGGIO 2012 Bando per la progettazione preliminare definitiva ed esecutiva per la sistemazione della Piazza Giovanni XXIII e del tratto di Via Monsignor de Sales compreso tra la Piazza e l'incrocio con Via Hotel des Etats 03.04
A seguito della pubblicazione del Bando di cui all'oggetto, Piazza vincolata dalla Soprintendenza, dove come spese dei servizi di Architettura e Ingegneria importo € 147.503,00, veniva richiesta sponsorizzazione pubblicitaria, l'Ordine degli Architetti e l'Ordine degli Ingegneri di Aosta, di concerto con la Federazione degli Ordini degli Architetti del Piemonte e Valle d'Aosta, procedevano al ricorso in via preliminare al Giudice Ordinario e quindi al Tar. Il Giudice Ordinario accordava immediatamente la sospensione, che veniva ribadita dal Tar in data 16 Maggio c.a. La sentenza di merito del Tar è prevista per il 20 Giugno 2012.

 

 


 

archivio_eventi FEBBRAIO-MARZO 2014 Seminari tecnici approfondimento-LA TENUTA PER L'ALTA EFFICIENZA ENERGETICA 06.02

CasaClima Network Piemonte e VdA in collaborazione con Riwega e RoofRox, , organizza un ciclo di 4 incontri di approfondimento tecnico, con oggetto specifico la tenuta all'aria per l'alta efficienza energetica. Le lezioni si svolgeranno a Bra (CN) presso l’Aula Magna, Istituto Superiore Statale "E Guala" - Piazza Roma n. 7, nelle seguenti date:

-          13 febbraio 2014 - 14.00 -18.00: PERFETTA TENUTA ALL’ARIA DELL’INVOLUCRO E SERRAMENTO;

-          27 febbraio 2014 - 14.00 -18.00: TETTO A REGOLA D’ARTE SECONDO NORMATIVA UNI 11470;

-          13 marzo 2014 - 14.00 -18.00: LINEA VITA / SICUREZZA PROVVISORIA SULLE COPERTURA;

-          27 marzo 2014 - 14.00-18.00: LA CASA IN LEGNO DALLE FONDAMENTA AL TETTO

Per informazioni è possibile contattare il referente tecnico del Network, arch. Gianpiero Cavallo al numero 331.3093266. L’iscrizione per il primo appuntamento va effettuata entro il 31 gennaio inviando il modulo di iscrizione compilato e la ricevuta del bonifico al seguente indirizzo mail: piemonte-valleaosta@casaclima-network.info.

Le iscrizioni saranno accettate in ordine cronologico fino ad esaurimento dei posti disponibili.

I termini di scadenza per i successivi incontri sono elencati sul modulo di iscrizione.

A questo LINK la relativa pagina web.

 

E' in corso la richiesta al CNAPPC di autorizzazione al riconoscimento dei CFP

news gennaio 2011 D.Lgs. 152/06 e s.m.i Rilascio autorizzazioni emisioni in atmosfera. Interventi di semplificazione amministrativa 03.01 Con l'entrata in vigore del D.Lgs. 29 giugno 2010, n.128, la parte quinta del D.Lgs. 152/2006 "Norme in matria di tutela dell'aria e di riduzione delle emissioni in atmosfera" è stata modificata significativamente, dando occasione di rivedere alcune prassi amministrative provinciali nell'ottica generale di una semplificazione delle procedure.
concorsi ZOOincittà, allestimenti urbani d'arte Open call per giovani architetti e designer edizione 2013 03.04

L’associazione Art.ur, ente organizzatore delle rassegne cuneesi ZOOart e ZOOincittà, in collaborazione con la Città di Cuneo, l’Ordine degli Architetti, PPC della Provincia di Cuneo, il Politecnico di Torino, l’Ascom e numerose aziende del territorio, presenta la quinta edizione di ZOOincittà.

 Forte dell’ottimo successo raccolto nella scorsa edizione, la rassegna avrà come focus principale quello di supportare e di promuovere l’iniziativa di giovani architetti e designer nell’ambito dell’architettura, del design e dell’allestimento d’arte delle storiche via Roma, via Mondovì e piazza Audifreddi.

 I lavori di natura installativa, occuperanno strade, portici, scorci, facciate degli edifici per vestire l’architettura urbana di nuove forme e colori che, sebbene obbediscano ad un carattere temporaneo, tendono ad una riflessione, coinvolgendo attori e fruitori a diversi livelli e suscitando stimoli ed interesse.

L’esposizione avrà luogo a partire dal mese di luglio 2013.

La progettazione degli allestimenti prenderà il via nel mese di febbraio, con incontri a cadenza settimanale.

Si invita quindi chi fosse interessato a proporre la propria collaborazione per l’ideazione di un’installazione ad inviare una mail a pqemi@tiscali.it e zooarte@gmail.com

Per maggiori informazioni si consiglia di visitare il sito www.zooart.it.

Per contatti diretti con l’organizzazione  +39 3396908997.

concorsi BANDO DI CONCORSO LOCAL ART.2013 SABATO 9 FEBBRAIO CONFERENZA DI PRESENTAZIONE 03.04 comunicazioni_239_0.jpg

Art.ur Vi invita a partecipare alla conferenza di presentazione del progetto Local art,

nato dalla Fondazione CRC, in collaborazione con Art.ur, per la promozione dei giovani artisti locali, verrà presentato sabato 9 febbraio, alle ore 17.00, presso lo Spazio Incontri Cassa di Risparmio di Cuneo in via Roma, 15 a Cuneo.

Parteciperanno all'incontro
Patrizia Sandretto Re Rebaudengo, presidente dell'omonima fondazione con sede a Torino che da sempre è impegnata nella promozione dei giovani artisti in un contesto nazionale ed internazionale, Claudio Cravero, curatore del concorso Local art oltre che del PAV di Torino e la giornalista Caterina Seia, Direttore de Il Giornale delle Fondazioni/ Il Giornale dell’Arte.

In questa sede sarà possibile raccogliere tutte le informazioni necessarie per la partecipazione al bando e sarà soprattutto una preziosa occasione di dibattito sull'arte contemporanea nel territorio cuneese nell'ottica del sostegno e della promozione dei giovani artisti emergenti.

Per maggiori informazioni e per il bando di concorso consultate i siti:

www.zooart.it

www.fondazionecrc.it

 

news gennaio 2011 CONTRIBUTO INTEGRATIVO INARCASSA AL 4% DAL 1 GENNAIO 2011 03.01

Si ricorda che a partire dal 1° gennaio 2011, per gli iscritti agli Albi degli Ingegneri e degli Architetti, per le Società di Professionisti e per le Società di Ingegneria, l’aliquota del contributo integrativo è elevata dal 2% al 4%.

Il contributo integrativo dovuto a Inarcassa – regolamentato dallo Statuto dell’Associazione che all’art. 23 ne stabilisce l' entità - è calcolato in misura percentuale sul volume di affari dichiarato ai fini dell'IVA per l’anno di riferimento ed è ripetibile nei confronti del committente. Dal 1° gennaio 2011 su tutte le fatture emesse per prestazioni di natura professionale dovrà essere applicata la maggiorazione del 4% a titolo di contributo integrativo.

L’aumento dell’aliquota dal 2% al 4%, che entra in vigore con il nuovo anno, è una delle modifiche statutarie introdotte dalla riforma previdenziale di Inarcassa, varata con decreto interministeriale dello scorso 5 marzo, per assicurare la sostenibilità di lungo periodo del sistema pensionistico dell’Associazione e l’adeguatezza dei livelli pensionistici.